GAE al Rifugio: 3 giorni full immersion per progettare nuove attività

6-8 febbraio. Ci ritroviamo, un gruppo di guide ambientali escursionistiche, ospiti del Rifugio Realdo.

Le previsioni meteo avrebbero scoraggiato qualcuno, ma ha prevalso il fascino della neve fresca. Il Rifugio è situato al centro dell’antico borgo servito dalla strada provinciale che dalla piazza del paese si inerpica verso la bassa di Sanson e il confine francese. Lo spargisale e spazzaneve fa il suo servizio fino alla piazza, cosicchè Realdo è sempre raggiungibile anche in caso di nevicata.

Venerdì è una giornata di intenso lavoro. Mauro Olivieri la riempie con le suggestioni delle proposte che hanno alimentato il suo percorso di affermato designer. Una serata all’insegna della creatività, che troviamo anche a tavola, per l’uso innovativo dei piatti di ardesia.

Sabato è giornata di incontri. Sono venuti a trovarci il prof. Antonio Lanteri, presidente dell’associazione “A Vastera”, custode delle tradizioni storiche e linguistiche dell’area brigasca di cui Realdo fa parte. Un veloce pranzo a base di orecchiette (eh si … sembravano “sugeli” .. ma solo per i non esperti …) a cui è seguita la presentazione di un progetto a cura di Luciano Frassoni, anch’egli di “A Vastera”, accompagnato dalla guida Giampiero Borgna.

Nel tardo pomeriggio una passeggiata nella neve per raggiungere Borniga percorrendo un anello, parte su sentiero parte sulla carreggiabile, ritornando per Sant’Antonio. Giusto in tempo per incontrare Sergio Lanteri, presidente della Proloco che insieme a Pino e Maria hanno dato un senso al forno a legna, attiguo al Rifugio, che avevamo acceso dal giorno precedente. Varie torte di verdura, sardenaire, pollo e patate, una delizia per il palato.

Alla domenica a pranzo ultimo incontro con Paolo Raibaudo, presidente del Consorzio Valle Argentina, che non ha mancato di farci assaggiare il suo olio extravergine, merce rara e preziosa quest’anno …

Tra un incontro e l’altro, il pranzo e la cena, le idee, le discussioni, insomma un brainstorming ininterrotto, si è concluso nella mattinata con alcuni progetti che andremo a sviluppare nell’immediato. Ci lasciamo dandoci un immediato appuntamento al prossimo lunedì 16 pv.

By | 2015-03-21T14:23:21+00:00 February 11th, 2015|progetti|0 Comments

About the Author:

Leave A Comment